Società Remiera Cavallino

Regata delle Origini

Ordine d'arrivo della Regata delle Origini, su mascarete a due remi:

1- Bianco: Roberto Vianello-Enio Lazzarini

2- Verde: Luca Costantini-Maurizio Biondo

3- Canarin: Alessio Angiolin-Davide Angiolin

4- Arancio: Giovanni Enzo-Lorella Scomparin

5-Viola: Vincenzo Vianello-Bruno Tagliapietra

6-Celeste: Pagliarin Lorenzo-Paolo Pagliarin

7-Rosso: Rudy Gregolin-Elena Piva

Giudice Gianni Zanella 

Abbiamo avuto prima di tutto gran fortuna con il tempo che alle 18 a differenza del resto della giornata era ideale: poco caldo, poco vento. La regata era abbastanza impegnativa per la lunghezza, di circa 5 km, ma anche per il valore degli equipaggi in gara che rendeva molto incerto un pronostico, tanto è vero che gli equipaggi sono arrivati al traguardo tutti molto vicini. Da segnalare che c'erano in gara anche due equipaggi misti e che quello composto da Lorella Scomparin e Giovanni Enzo si è aggiudicato con merito la bandiera blu. Molto combattuta e con un finale al fotofinish è stata anche la regata di kayak 300 metri, la novità di quest'anno, riservata ai ragazzi più grandi del corso estivo della remiera, diretto da Luca Gambaro. I ragazzi si sono così classificati:

1 – Giacomo Enzo

2 – Thomas Gambaro

3 – Luke Denzel Dakawi

4 – Marco Boccato

5 – Alberto Garau

6 – Federico Trevisan

7 – Pietro Enzo

Alle due regate hanno infine fatto da contorno molti soci grandi e piccoli della Remiera, con barche di voga alla veneta e kayak, che hanno trasformato l'evento in una bella festa del remo a cui ha partecipato anche un folto pubblico di parenti e amici. I premi ai regatanti sono stati consegnati dal sindaco Roberta Nesto e dal consigliere comunale Lisa Targhetta, con delega allo sport.

Classifica 45. Regata dea Sparasea

 

  1. Viola, Rudy Gregolin-Marco Lazzarini
  2. Verde, Marco Vitturi “Candele”-Enrico Tagliapietra “Panna”
  3. Rosso, Roberto Vianello-Enio Lazzarini
  4. Celeste, Luca Costantini-Maurizio Biondo
  5. Arancio, Alessio Angiolin-Davide Angiolin
  6. Giallo, Lorenzo Pagliarin-Marco Gallo
  7. Bianco, Lorella Scomparin-Giovanni Enzo
  8. Rosa, Beniamino Vianello-Marco Nogarotto

Classifica  finale regata di Carnevale :

1. Riccardo Salviato, 2. Davide Angiolin, 3. Fabio Ceolin, 4 Lorenzo Pagliarin, 5. Giovanni Enzo, 6 Flavio Vitturi, 7. Giorgio Alesci;

 la regata di consolazione ha avuto invece la seguente classifica finale:

 1. Paolo Pagliarin, 2. Beniamino Vianello, 3. Alessio Angiolin, 4. Paolo Ballarin, 5. Damiano Trevisan, 6. Marco Trevisan, 7. Fedele Angiolin.

Il giudice di entrambe le regate è stato Gianni Zanella.

Sono state tutte e due molto combattute ma corrette, compatibilmente con la difficoltà di manovrare con un remo solo, un'esperienza positiva che sicuramente ripeteremo l'anno prossimo. Non c'era molto pubblico, ma era la prima volta e bisogna farsi conoscere per attirare spettatori, la prossima volta andrà meglio.
Il dopo regata, con i panini alla salsiccia tra un discorso e l'altro, è stato invece un vero successo.  

Regata di Carnevale 2015

Domenica prossima 15 febbraio, alle ore 10 della mattina, si svolgerà a Cavallino la tradizionale Regata di Carnevale, che quest’anno è riservata agli uomini su mascarete a un remo, doverosamente in maschera. In verità le regate saranno due, prima la finalina tra i classificati dall’8. al 14. posto nelle qualificazioni a  cronometro e poi la finale tra i primi sette classificati nelle qualificazioni, che si terranno sabato 14 alle ore 15.

Il campo di regata è il solito circuito ricavato nel Canale Pordelio, dietro la piazza S. Maria Elisabetta, e qui si svolgeranno anche le qualificazioni, alle quali sono iscritti i seguenti 14 regatanti, appartenenti a diverse remiere di terraferma:

Paolo Ballarin, Beniamino Vianello, Lorenzo Pagliarin, Alessio Angiolin, Riccardo Salviato, Marco Tardivo, Flavio Vitturi, Fabio Ceolin, Davide Angiolin, Giovanni Enzo, Damiano Trevisan, Giorgio Alesci, Marco Trevisan, Fedele Angiolin.

Il giudice di regata è Gianni Zanella.

BANDO PER LA 1. REGATA DI CARNEVALE  MASCARETE 1 REMO

Si avvisano i regatanti che sono aperte le iscrizioni per la prima Regata di Carnevale su mascarete a un remo, che si svolgerà Domenica 15 Febbraio 2015 alle ore 10.00, su un circuito ricavato nel Canale Pordelìo dietro la Piazza di Cavallino.

 

In caso di un numero adeguato di iscritti, le regate saranno due:

 

- Regata B tra i classificati dall’8. al 14. posto nelle qualificazioni a cronometro

 

- Regata A tra i classificati dal 1. al 7. posto nelle qualificazioni.

 

Il ritrovo è nel cantiere della Remiera Cavallino alle ore 9.00

 

QUALIFICAZIONI A CRONOMETRO

Sabato 14 febbraio, alle ore 15, ci saranno le qualificazioni a cronometro, sempre sul Canale Pordelio, con ritrovo alle ore 14.30.

 

La regata è aperta a tutti i regatanti.

 

Si precisa che:

·        L’iscrizione è di € 10,00;

·        E’ obbligatorio il certificato medico ad uso sportivo agonistico;

·        I regatanti sono pregati di gareggiare in costume.

·        Il giudizio della giuria è insindacabile.

·        La Società declina ogni responsabilità per danni a persone e cose che avessero a verificarsi prima, durante e dopo la gara, non riconducibili a responsabilità oggettiva della Società organizzatrice. 

 

Iscrizioni entro e non oltre martedì 10 febbraio:

 

Toni 333.3376221

Fabiano 335.482351

Il Presidente

Antonio Padovan

Cavallino-Treporti, 22 Gennaio 2015

Programma delle regate 2015

Oggetto: Programma Regate della Società Remiera Cavallino per l’anno 2015.

Come da accordi con l’Ufficio Manifestazioni di codesto spettabile Comune di Cavallino-Treporti, si comunica che il Consiglio Direttivo della Società ha deliberato di organizzare nel prossimo anno 2015 il seguente programma di regate:

- 6 gennaio – Regata dee Beroe; maschile su mascarete a un remo; riservata ai soci; Cavallino, circuito sul Canale Pordelìo; ore 15.00-15.30;

- 15 febbraio – Regata de Carneval; maschile su mascarete a un remo; aperta a tutti; Cavallino, circuito sul Canale Pordelìo; ore 15.00-15.30;

- 29 marzo – Vogada in Compagnia: corteo acqueo non competitivo, sul Canale Pordelìo, dal Ponte di Ca’Savio, fino alla Piazza di Cavallino, aperto a tutti; 9.00-12.00;

- 1 maggio – Regata dea Sparasea, maschile su mascarete a due remi “comunale”; mista su caorline a inseguimento; maciarele (ragazzi fino a 12 anni), su mascarete a due remi; gara di canoa categoria giovani; gara di SAP categoria giovani: Cavallino, circuito sul Canale Pordelìo; ore 15.00-17.00;

- 26 luglio – Regata delle Origini, maschile su mascarete a due remi “comunale”; dal Canale dei Bari al Canale Pordelìo (arrivo Piazza Cavallino); ore 18.00-19.00;

- 30 agosto – Regata del Tempeston mista su mascarete a due remi; Cavallino, circuito sul Canale Pordelìo; ore 18.00-19.00; maciarele fino a 12 anni su mascarete a due remi; gara di canoa categoria giovani;

- 18 ottobre – Regata AVIS, maschile su mascarete a due remi, a cronometro “comunale”; femminile su mascarete a un remo; maciarele su mascarete a due remi; Cavallino, circuito sul Canale Pordelìo ore 15.00-17.00;

- 8 novembre – Regata di San Martino; mista su mascarete a due remi; “un grando e un picolo” su mascarete a due remi. Cavallino, circuito sul Canale Pordelìo; ore 14.30-15.30;

Restando a disposizione per ogni necessità, si ringrazia per l’attenzione e si saluta cordialmente.

Il presidente
Antonio Padovan

Società Remiera Cavallino Piazza S. M. Elisabetta 12 30013 Cavallino-Treporti

Regata della befana 2015

Il 4 gennaio mattina si sono svolte le qualificazioni a cronometro tra i soci della Remiera Cavallino per la tradizionale Regata dee Beroe, maschile su mascarete a un remo.Si sono qualificati i seguenti sette regatanti:

Maurizio Biondo, Lorenzo Pagliarin, Giovanni Enzo, Bruno Tagliapietra, Fabio Ceolin, Giorgio Alesci, Beniamino Vianello.

La regata si svolgerà martedì 6 gennaio alle ore 15.00 in un circuito ricavato nel canale Pordelìo, dietro la piazza S. M. Elisabetta di Cavallino e come dice anche il nome, i regatanti dovranno obbligatoriamente vestire in gara un costume da Berola-Befana, sarà anzi premiato anche il costume più bello.
Come sempre, subito dopo la regata, giungeranno in barca a remi una ventina di bellissime Befane che una volta scese al pontile della piazza distribuiranno ai bambini presenti le loro calze piene di doni e dolciumi ed è proprio questo l’evento più caratteristico di questa manifestazione, perché in nessun altro posto della laguna si fa qualcosa di simile.
L’evento è organizzato in collaborazione tra la Remiera Cavallino e l’associazione Amici di Ca’ Pasquali e ha il sostegno del Comune di Cavallino-Treporti.
Saranno distribuiti ai presenti pinza, vin brulè e cioccolata calda e ai bambini l’unico e originale “Dolce della Befana” creato per l’occasione dalla Pasticceria Zanella.
Sarà infine possibile incontrare Mattia Costantini e Gabriele Lazzarini i due giovani campioni del remo autori del libro “Una stagione straordinaria”presentato nei giorni scorsi.

Regata di San Martino

Splendida Regata di San Martino domenica 9 novembre a Cavallino, in un pomeriggio di fortunato bel tempo si sono svolte le due regate in programma davanti a un pubblico numeroso e festante.

 

Le due regate sono state molto combattute e incerte, soprattutto quella “un grando e un picolo” che ha messo a dura prova i giovani regatanti, impegnatissimi a far bella figura con il compagno più grande.

 

Nella regata “un omo e na dona” hanno invece conquistato la testa quasi subito il verde di Scomparin-Enzo e il canarin di Piva-Vianello, che hanno tagliato il traguardo nell’ordine con qualche barca di vantaggio sul terzo di Zanini-Pagliarin e gli altri a seguire.

 

Le classifiche finali:

 

Regata “un grando e un picolo”:

1. Davide Angiolin-Giacomo Bergamo;

2. Mattia Costantini-Alvise Bergamo;

3. Paolo Ballarin- Jacopo Tagliapietra ;

4. ex equo Gabriele Lazzarini-Alvise Angiolin e Bruno Gregolin-Mirko Trevisan;

6. Enrico Tagliapietra-Alessio Marinello;

7. Giorgio Alesci-Marco Enzo;

8. Matteo Bergamo-Thomas Gambaro

 

Regata “un omo e na dona”:

1. Lorella Scomparin-Giovanni Enzo;

2. Elena Piva-Beniamino Vianello;

3. Lorenza Zanini-Lorenzo Pagliarin;

4. Chiara Scarpi-Luca Costantini;

5. Fiorella Costantini-Peter Molnar;

6. Giorgia Turcato-Diego Costantini ;

7. Michela Valleri-Nardin Massimiliano.

Elezioni del Direttivo

 

Qualche giorno fa l’Assemblea dei soci della Società Remiera Cavallino ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo per l'anno 2015, che è risultato così composto:

 

Presidente

Antonio Padovan;

 

Vicepresidenti

PaoloDaniele Ballarin

Francesco Avveniente;

 

 

Consiglieri:

Giorgio _Alesci,

Massimo Bernardi,

Fabiano Bodi,

Gianni Di Pumpo,

Armando Mavaracchio,

Peter Rauscher,

Nicola Rosa,

Giorgia Turcato,

Michela Valleri.

 

Probi Viri:

Danilo Postal,

Luciano Simion 

Marco Trevisan.


 


TRAVERSATA POLA-VENEZIA

Classifica Regata Sparasea 2014

 

1 – (Bandiera Rossa) Mattia Costantini-Gabriele Lazzarini

2- (bandiera bianca) Flavio Vitturi-Enrico Tagliapietra

3 – (bandiera verde) Rudy Gregolin-Giovanni Enzo

4 – (bandiera blu) Roberto Vianello-Enio Lazzarini

5 – Alberino Costantini-Cristiano Costantini

6 – Salviato Riccardo-Molin Maurizio

 

Marco Rizzi-Francesco Lazzarini squalificati

 

Giudici : Sergio Bastasin e Fabio Vianello

 

Note: La regata si è svolta senza incidenti, eccettuato un contatto dopo la cavata iniziale tra bianco e il viola,  la lotta per le bandiere è stata appassionante ed equilibrata in cavata e fino al giro del paletto, quando le imbarcazioni si sono posizionate nell’ordine che avevano poi all’arrivo.

E’ stata questa la prima “regata comunale” del Comune di Cavallino-Treporti, con regolamento approvato dal Consiglio Comunale, con giudici ufficiali e divise ufficiali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

REGATA DELLE 50 CAORLINE 2012

CORSO VOGA RAGAZZI 2012

 

                                                  

 

SONO APERTE LE ISCRIZIONI ALLA 15. STAGIONE REMIERA 2012

 

Socio Ordinario € 80,00

Socio + 65 anni € 50,00

Socio – 18 anni € 50,00

 

 

Nei mesi di aprile e maggio saranno organizzati i seguenti corsi per principianti:

 

-         CORSO VOGA VENETA PER ADULTI E RAGAZZI: 10 USCITE IN

     CAORLINA DI SABATO O DOMENICA

 

-         CORSO CANOA PER ADULTI E RAGAZZI: 10 USCITE IN GRUPPO DI  

     SABATO O DOMENICA

 

La partecipazione al corso è compresa nella quota annuale di iscrizione.

 

 

DOTAZIONE DI BARCHE DELLA SOCIETA’

 

VOGA ALLA VENETA: caorlina, gondola, pupparino, 5 mascarete, 7 mascarete da regata, 2 sandoli

 

CANOA: 5 canoe fluviali

 

 

 

Informazioni e iscrizioni su appuntamento:

Segretaria Lisa Vianello tel. 347.4218819

Presidente Antonio Padovan tel. 333.3376221

 

Sede Remiera: Cavallino, Piazza S. M. Elisabetta 12

 

Il presidente

Antonio Padovan

 

La Società Remiera Cavallino, attiva dal 1998, promuove la pratica della voga alla veneta e della canoa in Laguna, rivolgendosi sia agli adulti che ai ragazzi delle scuole; organizza inoltre, durante tutto l’anno, numerose regate tra i soci e gli amici delle altre Remiere, soprattutto del Veneto Orientale e del Friuli, e collabora alla preparazione del Palio Remiero di Cavallino-Treporti, che ha contribuito a fondare.

D’ estate, in collaborazione con alcuni villaggi turistici di Cavallino-Treporti, propone da anni anche uscite in caorlina riservate ai turisti, per far loro provare la voga in piedi e conoscere più da vicino la laguna.

È attiva in campo culturale, con mostre e incontri. In particolare negli anni scorsi ha organizzato con l’Associazione Naturalistica Sandonatese tre corsi di lezioni sulla laguna e i litorali, dedicate sia agli aspetti ambientali, che storici ed economici.

Ha infine realizzato, insieme con il Magistrato alle Acque di Venezia e il Comune di Cavallino-Treporti, la cartoguida “Le vie d’acqua di Cavallino-Treporti” e l’opuscolo “Le dune fossili di Cavallino”, di Michele Zanetti.

 

Link siti amici

REMIERA CASTEO
REMIERA CASTEO
CANOTTIERI TREPORTI
CANOTTIERI TREPORTI